MAL DI SPALLA: PERCHE’ NE SOFFRO ANCHE SE NON MI ALLENO

Ogni sport praticato a livello agonistico predispone in modo inevitabile a qualche tipo di infortunio, che sia causato da uno scontro diretto con un avversario oppure da overuse e sovraccarico di quel distretto: come non ricordare a tal proposito il ginocchio in chi gioca a calcio o basket, oppure il mal di spalla nella pallavolo, […]

Read More

Fascia, performance e postura

La fascia: il suo ruolo nel miglioramento di performance e postura. Quante volte avrete sentito dire: “immagina il corpo come un sistema meccanico di leve”. Vero, ma riduttivo: il movimento umano non è prodotto solo da singoli muscoli attaccati alle ossa, anche se può essere utile pensare ad un modello simile per spiegare la biomeccanica […]

Read More

Preparare il nuotatore: esercizi di compenso e di potenziamento

preparazione nuoto pisa

La logica dietro all’impostazione della programmazione per gli agonisti dell’ASD Nuoto UISP Ogni disciplina sportiva fa riferimento ad un modello prestativo specifico, a cui il preparatore atletico deve far riferimento: purtroppo assistiamo continuamente a preparatori che propinano la stessa, identica struttura di allenamento a qualsiasi atleta, senza tenere in considerazione i diversi meccanismi energetici coinvolti, […]

Read More

Nuoto & Postura: facciamo un po’ di chiarezza.

nuoto e postura

Per anni gli ortopedici e altri specialisti hanno consigliato il nuoto a tutti coloro affetti da patologie o sintomatologia algica alla schiena, garantendo effetti benefici e miglioramento della propria condizione fisica, oltre che indicarlo come lo sport migliore per i bambini.   Da diversi anni però la letteratura scientifica si sta interrogando sulla reale utilità […]

Read More

Postura e reti olistiche del corpo: come attività quotidiane, stress e psiche influiscono sull’organismo.

Tensegrità: approccio olistico all'organismo

La postura e il movimento vanno molto oltre il modello puramente meccanico che l’anatomia ci ha sempre fornito: tale muscolo origina da quel punto e si inserisce in quell’altro punto, quindi compie tale movimento. Giusto, ma un po’ riduttivo: come affermano Schultze Feitis, “se si muove una parte, il corpo risponde come un tutto”, ed […]

Read More